Calciomercato, Ag. Veretout: “Jordan felice alla Roma, ieri è stato commesso un errore giornalistico”

Mario Giuffredi, agente di Jordan Veretout, ha parlatoper rettificare e chiarire quanto erroneamente riportato da Napoli ieri sul conto del suo assistito

Jordan Veretout

CALCIOMERCATO ROMA VERETOUT – Mario Giuffredi, agente di Jordan Veretout, è intervenuto ai microfoni di Centro Suono Sport per rettificare e chiarire quanto erroneamente riportato da Napoli ieri sul conto del suo assistito. “Il Napoli lo voleva a gennaio, ma la Roma ha rifiutato. A giugno l’affare si può fare, il virgolettato che ha generato una dura reazione del pubblico giallorosso sui social . Queste le parole dell’agente:

“Smentisco categoricamente quanto riportato ieri. Ho semplicemente detto a dei giornalisti di Radio Marte che Veretout sarebbe andato a Napoli la scorsa estate qualora il Napoli avesse ceduto Allan, poi si è fatta l’operazione con la Roma. A gennaio il Napoli ha richiesto Veretout ma la Roma non ne ha nemmeno voluto parlare. Poi le persone fanno i comunicati a proprio piacimento, per alimentare polemiche o visualizzazioni sui siti. E’ stato aggiunto che io avessi detto che Veretout la prossima estate sarebbe andato a Napoli. Non ho mai espresso una cosa del genere, tra l’altro dopo sei mesi che Veretout sta a Roma, è felice di stare a Roma, di giocare con la squadra giallorossa, non mi passa nemmeno per l’anticamera del cervello immaginare di parlare con un altro club”.

“Ieri sono state scritte delle cazzate dopo 10 minuti hanno cambiato sul sito di ‘Si Gonfia la Rete’ il comunicato, dimostrando tutta la loro incapacità. Sono dell’idea che con i giornalisti sia giusto parlare, perchè è giusto dare lavoro a tutti, ma con qualche giornalista della mia città è meglio non parlare (si riferisce a Napoli ndr). Mi dispiace che si sia creato questo caso nel nulla, da tifoso mi sarei arrabbiato anche io, ma è evidente che sia stato commesso un errore giornalistico, che ho provveduto già ieri sera a risolvere. E’ una cosa che mi ha dato tremendamente fastidio e non voglio essere più chiamato da certi interlocutori. Ho un ottimo rapporto con la Roma, il giocatore si trova benissimo e non abbiamo mai pensato di andare via. Inoltre la Roma si sta riprendendo dopo un periodo di difficoltà e non voglio che si creino problemi alla squadra e al calciatore. Veretout ha scelto la Roma rispetto a 4 proposte, ha parlato con Fonseca, gli ho spiegato i tre progetti e in più con Petrachi ho un ottimo rapporto, lo conosco dai tempi di Torino, è un grande dirigente. Si trova benissimo, resterà certamente a Roma, ha sempre giocato e pensa solo a giocare. Jordan è abituato a lavorare sul campo, senza fare chiacchiere, è un grande guerriero, chiaramente come tutti i calciatori può vivere periodi di fisiologica flessione durante una stagione lunga e logorante, ma vuole raggiungere la Champions con la Roma e darà tutto questo obiettivo”.

Faraoni è stato realmente vicino alla Roma?
“La Roma non mi ha mai chiesto Faraoni. E’ un’ipotesi di mercato che non è stata mai ventilata”.

Hysaj rinnoverà? Resterà a Napoli?
“Il suo contratto è in scadenza naturale nel 2021. Ne stiamo parlando ma non abbiamo rinnovato niente. Vorrei portarlo via da Napoli, perchè non vorrei avere due assistiti nello stesso ruolo nella stessa squadra. Ho Di Lorenzo e Hysaj, siamo capitati in questa situazione, il ragazzo doveva andare via, poi non si è concretizzata questa cessione e siamo rimasti con grande professionalità. Roma? E’ una piazza splendida come Napoli, quale giocatore non vorrebbe venire alla squadra giallorossa”.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA