Felix Ohene Afena-Gyan

ULTIME NOTIZIE AS ROMA ATALANTA PRIMAVERA – Secondo pareggio consecutivo per la Roma, che dopo l’1-1 con la Fiorentina pareggia con lo stesso punteggio contro l’Atalanta. Bella prestazione dei giallorossi, che vanno in vantaggio con Felix al 12′ subendo il pareggio di Scalvini nella ripresa. La Roma, a 36 punti, manca il sorpasso ai danni della Sampdoria, a +1 con una gara in meno.

Nei primi minuti Zalewski è scatenato: prima mette senza successo il pallone in mezzo per Milanese, poi realizza l’assist per il colpo di testa vincente per Felix. L’attaccante ghanese, alla prima gara da titolare, al 12′ anticipa Ruggeri e batte Gelmi, per il suo primo gol nel campionato Primavera dopo i tre già realizzati in Under 18.

Nella ripresa De Rossi inserisce Podgoreanu e sposta Zalewski in posizione centrale. Il giovane impegna Gelmi, subito dopo Cittadini manda il pallone alto da due passi. Al 62′ si fa male Felix, che mette male il ginocchio nel tentativo di superare il portiere avversario. Paura per il centravanti, che viene sostituito da Tall. La Roma controlla il gioco e solo un grande intervento di Gelmi nega la rete a Darboe, che scarica dai venticinque metri trovando la risposta dell’estremo difensore.

Al 73′, però, arriva il pareggio dell’Atalanta. Tutto nasce da un contatto fra De Nipoti e Morichelli non fischiato dall’arbitro, che invece assegna il calcio di punizione dal limite all’Atalanta per un fallo successivo dello stesso difensore capitolino. Ruggeri prende la traversa, sulla ribattuta è Scalvini il più lesto di tutti a mettere in rete. Le speranze della Roma si infrangono sul legno colpito da Feratovic a otto minuti dal fischio finale.

IL TABELLINO DI ATALANTA-ROMA 1-1

ATALANTA (3-5-2) Gelmi; Cittadini, Scalvini, Ruggeri; Ghislandi, Gyabuaa, Sidibe, Olivieri (71′ Rosa), Grassi (46′ De Nipoti, 85′ Giovane); Cortinovis (91′ Zuccon), Kobacki.
A disp.: Dajcar (GK), Renault G., Scanagatta, Hecko, Berto, Vismara.
All.: Brambilla.

ROMA (4-2-3-1) Mastrantonio; Tomassini, Ndiaye, Morichelli, Feratovic; Tripi, Darboe (88′ Faticanti); Ciervo (64′ Bove), Milanese (52′ Podgoreanu), Zalewski; Felix (64′ Tall).
A disp.: Boer (GK), Vicario, Buttaro, Rocchetti, Tahirovic, Bamba, Cassano, Megyeri.
All.: De Rossi.

Arbitro: Sig. Luigi Carella di Bari.
Assistente 1: Sig. Marco Belsanti di Bari.
Assistente 2: Sig. Mauro Dell’Olio di Molfetta.

Marcatori: 12′ Felix (R), 73′ Scalvini

Ammoniti: Tomassini, Morichelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA