Alberto Mandolesi

AS ROMA NEWS MORTE MANDOLESI – Il mondo del giornalismo sportivo piange la scomparsa a 77 anni di Alberto Mandolesi, storica voce delle partite della Roma. In carriera infatti ne ha commentate circa duemila principalmente in veste di radiocronista.

E’ stato il primo ad intervistare in Tv un giovanissimo Francesco Totti, ed è stato sempre lui a raccontarne l’esordio nel lontano 1993 in un Brescia-Roma: “E poi c’è un fatto storico. E’ uscito Rizzitelli, ha lasciato il posto ad un giovane Francesco Totti”. 

Storiche invece le sue radiocronache come quella nella finale di Coppa Italia tra Roma e Sampdoria dove visibilmente commosso raccontava il gol all’ultimo minuto di Tonino Cerezo o quella (sempre in Coppa Italia) contro il Milan firmate da Muzzi e Caniggia.

Sempre sua la voce del cammino nella Coppa dei Campioni del 1983-84 e in particolare degli anni Ottanta, gli anni della grande Roma di Liedholm

In serata la Roma ha salutato il giornalista attraverso i propri canali social ufficiali: “Voce di indimenticabili emozioni giallorosse, sarei sempre nei nostri cuori. L’AS Roma si unisce al cordoglio per la scomparsa della storica voce giallorossa Alberto Mandolesi e si stringe al dolore dei suoi famigliari”. Il funerale del giornalista si terrà martedì 13 febbraio alle ore 10:00 presso la Chiesa del cuore Immacolato di Maria ai Parioli in Piazza Euclide.

Tutta la redazione di Romagiallorossa.it fa le più sentite condoglianze alla famiglia.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEGGI TUTTOCALCIOWEB.INFO