Rudi Garcia ha parlato all’emittente televisiva francese TF1 rivelando le sue intenzioni per il futuro: “La volontà è quella di ripartire con un nuovo club la prossima stagione, purché ci siano le condizioni giuste: potenziale di mercato per una squadra di qualità, staff e società ambiziosa. Per ora, non trovo chi riesce a soddisfare queste condizioni tutte insieme. Siviglia? Neanche questa squadra riesce ad avere queste condizioni”.

In Francia, intanto, Garcia sta commentando l’Europeo: “Ho pronosticato il Belgio come favorita, non ho cambiato idea. Resta la squadra con il più grande potenziale. È incredibile questa generazione belga, quello che sono capaci di fare, specialmente davanti. Sono andato a trovarli all’hotel, ho parlato con Hazard e Origi, il ‘piccolo’. Eden mi è piaciuto nei discorsi: parla da vero capitano. È il ‘padrone’ del Belgio, si prende le sue responsabilità e questo è molto positivo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA