Alessandro Florenzi

ULTIME NOTIZIE AS ROMA FLORENZI MILAN – Alessandro Florenzi, nuovo esterno del Milan, ha parlato nella conferenza stampa di presentazione anche della Roma. Queste le sue dichiarazioni:

Voglia di rivincita?
“Il Milan mi ha voluto perchè posso dare il mio supporto, darà tutto me stesso per la causa. La Roma ha fatto la sua scelta di mettermi da parte, ma la sua scelta la fatta due o tre anni fa, l’ho accettata a malincuore, tutti sanno che sono un tifoso della Roma, non è un segreto. Ma sono qui con una squadra che ha fiducia in me”.

Perchè le squadre non ti hanno tenuto?
“Il Valencia per motivi economici, il Psg ha preso un giocatore da 70 milioni, la Roma la scelta è stata tecnica, diciamo cosi perchè secondo me c’è qualcos’altro. L’ho accettata ma non credo sia una sfiducia nei confronti dell’allenatore. Ho messo un punto sulla Roma, ma ora farò parlare il campo”.

Il parallelo tra Maldini e Totti è importante. Cosa hai provato e quale è il tuo rapporto con Massara?
“Ricky mi ha visto crescere. Lo conosco da piccolo. Paolo è un intoccabile. E’ stata una grande emozione e mi ha dato la stessa sensazione di quando ho incontrato Totti o De Rossi”.

Cosa pensi di dare sotto il profilo del carisma?
“Il carisma te lo danno gli atteggiamenti, se gli altri vedono atteggiamento giusto ti seguono. Porterò la mia esperienza fuori, che ho avuto alla Roma da capitano ma in alcuni ambienti non c’è bisogno della fascia per portare l’esperienza giusta”. 

Via dalla Roma per qualcos’altro?
“Non so, penso di non saperlo. Sento che non è solo una questione tecnica”.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID