Verona-Roma, le probabili formazioni: chance per Under, si va verso il 4-2-3-1

0
442
Cengiz Under

“Voglio i fatti, non chiacchiere”. Parole inequivocabili di Eusebio Di Francesco alla vigilia della sfida tra Verona e Roma. I giallorossi, infatti, non vincono da 6 partite e non succedeva da maggio 2005. Un motivo in più per ritrovare gioco e punti importanti per il quarto posto.

Di Francesco non avrà a disposizione De Rossi, Gonalons e Schick, oltre al lungodegente Karsdorp e al neo acquisto Jonathan Silva. E’ per questo che il tecnico abruzzese potrebbe cambiare modulo e adottare il 4-2-3-1 con Nainggolan più avanti e in mezzo al campo la coppia Pellegrini-Strootman. Se la difesa sarà quella titolare, con Florenzi a Kolarov sugli esterni, Manolas-Fazio centrali, la novità è in attacco: chance per Under, in crescita, al posto di El Shaarawy, mentre Perotti giocherà a sinistra. Riferimento offensivo il tanto discusso Dzeko, al centro nelle scorse settimane della telenovela di mercato con il Chelsea.

Il Verona di Pecchia non potrà contare su Kean squalificato e Cerci, oltre a Zaccagni, Cherubin e Bianchetti. Le maggiori assenze sono proprio lì davanti, ed ecco che l’ex Napoli adotterà un 4-3-3 con Matos e Verde sugli esterni, mentre il centravanti sarà Petkovic.

La Roma ha pareggiato 4 delle ultime 5 trasferte dopo la striscia di 12 vittorie consecutive tra lo scorso campionato e quello attuale. Dall’altra parte l’Hellas non batte la Roma dal 1996: 9 sconfitte e 5 pareggi negli ultimi 14 incontri di campionato. Di Francesco dovrà anche cercare di ritrovare la vena realizzativa dei suoi attaccanti: dall’inizio di dicembre, la Roma è la squadra che ha registrato la peggior percentuale realizzativa in Serie A (6%), mentre il Verona è quarto in questa graduatoria (20%).

PROBABILI FORMAZIONI

Verona (4-3-3): Nicolas, Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Fares; Romulo, Buchel, Valoti; Matos, Petkovic, Verde. Allenatore: Pecchia
Indisponibili: Cerci, Zaccagni, Cherubin, Bianchetti
Squalificati: Kean

Roma (4-2-3-1): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Strootman, Pellegrini; Under, Nainggolan, Perotti; Dzeko. Allenatore: Di Francesco
Indisponibili: Schick, Gonalons, Karsdorp, De Rossi, Silva

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA