Tammy Abraham

AS ROMA NEWS TORINO PRONOSTICI – Due squadre con obiettivi oramai minimi in stagione: il Toro, avversario dei giallorossi in quest’ultima giornata di campionato, ha navigato per tutto l’anno in una tranquilla posizione di metà classifica, senza spunti rilevanti ma neanche periodi troppo negativi.

Giallorossi pronti invece al match più importante degli ultimi anni, ossia quella finale di Conference League che potrebbe portare ai giallorossi un importantissimo trofeo continentale.

La partita, per ovvie ragioni, è stata anticipata al venerdì: ciò per consentire alla squadra di José Mourinho di preparare la meglio la sfida del mercoledì successivo.

In ogni caso, sarà una sfida che, data la mancanza di pressioni o aspettative importanti, potrebbe regalare spettacolo e tanti gol.

Come decriptare quindi lo svolgimento della gara in ottica pronostici Torino – Roma? Semplice, continuando a leggere il nostro articolo avrai un quadro più chiaro su come le due squadre arrivano all’incontro.

TORINO TRANQUILLO, ROMA ANCORA IN BALLO

Possiamo dirlo senza paura di affermare una falsità: il Toro, quello che doveva dare a questo campionato, lo ha probabilmente già dato.

I granata hanno vissuto una stagione tutto sommato positiva: Mister Juric ha saputo dar continuità al progetto del Torino, portando la squadra a vivere una stagione tranquilla e senza patemi d’animo in ottica salvezza, anzi è addirittura riuscito ad avvicinarsi alla parte sinistra della classifica.

La formazione avversaria si schiera con un 3-4-2-1 nel quale si sono esaltati uomini come Pobega e Bremer: il primo, in prestito dal Milan, ha contribuito con gol pesanti e tanti inserimenti, mentre il secondo è stato probabilmente l’uomo in più della stagione dei granata.

Parlando di Roma, vien da dire che la squadra, dopo un inizio di stagione horror, ha saputo assimilare il colpo e va riconosciuto alla piazza di aver avuto la giusta pazienza con lo Special One, il quale, sebbene venisse da stagioni non positive, ha saputo raddrizzare la barra e riportare la squadra su livelli consoni alle ambizioni del club.

Adesso sarà finale, ma prima di quella grande partita, i giallorossi dovranno ipotecare (a prescindere da come finirà il match di Conference) il piazzamento in Europa League, sfidando una squadra che vorrà salutare i propri tifosi con un risultato positivo.

La formazione giallorossa si schiera oramai da diversi mesi con un 3-5-2, modulo che tanto bene ha portato a diversi club italiani negli ultimi anni: Tammy Abraham e Nicolò Zaniolo restano i 2 nemici pubblici di ciascuna difesa che va ad affrontare la Roma, senza dimenticare gli inserimenti ed assist del capitano, quel Lorenzo Pellegrini che ormai sente la maglia della Roma come una seconda pelle.

PRONOSTICI TORINO-ROMA, GIALLOROSSI AVANTI MA NON DI MOLTO

TorinoPareggio Roma
3.503.602.05

* N.B. Il link riporta ad un sito di scommesse

Diamo un’occhiata alle quote e ai nostri pronostici Torino – Roma quindi: i granata vittoriosi vengono dati con un 3.50, quota non male e che scaturisce dal fatto che si tratta di un match di fine stagione.

Il pari, invece, viene offerto a 3.60, mentre una *vittoria degli uomini di Mourinho a 2.05.

Anche questo campionato volge al termine, ma prima che ciò accada gustiamoci quest’ultima grande partita di Serie A.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID