Calciomercato Roma, Smalling vuole rimanere: l’ingaggio non è un problema

I tifosi della Roma non devono ancora rinunciare a Chris Smalling. Il difensore inglese resta uno degli obiettivi principali della prossima sessione di mercato

Chris Smalling

I tifosi della Roma non devono ancora rinunciare a Chris Smalling. Il difensore inglese resta uno degli obiettivi principali della prossima sessione di mercato della società giallorossa: il suo ottimo rendimento l’ha reso il leader del reparto e Fonseca non vi rinuncia mai.

Il prestito terminerà il 30 giugno ma Roma e Manchester United sono al lavoro da tempo per trovare una soluzione definitiva: come riporta Sky Sport il giocatore ha dato segnali positivi a Trigoria e ha intenzione di restare. Nonostante le voci delle ultime ore, l’ingaggio non sarebbe quindi un ostacolo insuperabile per lui, che di fatto ha deciso di lasciare l’Inghilterra. Ora la palla passa di nuovo in mano alle due società, che dovranno trovare la quadra per l’ok all’operazione a titolo definitivo.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA