Curva Sud Roma

Per fare un bilancio del big match contro l’Inter, con un occhio anche all’esordio in Champions, il responsabile ticketing della Roma Carlo Feliziani è intervenuto ai microfoni di Roma Radio.

Grande cornice di pubblico nella partita contro l’Inter con 50.000 spettatori.
È andato veramente tutto bene a livello di afflusso e deflusso, non abbiamo rilevato alcun tipo di difficoltà.

Questo è propedeutico e positivo per il prosieguo del campionato.
Le gare ormai vengono gestite in maniera tranquilla e serena sia dalle forze di polizia che dagli steward. Noi ci mettiamo del nostro, cercando di favorire il più possibile le modalità di acquisto e di accesso.

Il 12 settembre inizia la Champions League.
Da domani, come già anticipato, saranno messi in vendita i biglietti per le tre partite del girone di Champions League. Sarà possibile acquistare il tagliando per una, per due o per tutte e tre le partite, che sono due big match (Atletico Madrid e Chelsea) e un normal match (Qarabag). Ricordiamo inoltre che i mini abbonamenti non sono più in vendita dal giorno precedente al sorteggio.

Venerdì c’è la gara con la Chapecoense.
I biglietti sono in vendita dalla scorsa settimana. Si tratta di un’amichevole organizzata per scopi di solidarietà, per aiutare lo sfortunato club brasiliano a ripartire. Speriamo che i nostri tifosi vogliano venire allo stadio, sia per vedere la partita che per aiutare la Chapecoense. I prezzi saranno molto bassi – 10 euro per un biglietto di Curva e 25 euro per la Tribuna – anche perché vogliamo riempire lo stadio e contiamo su un grande numero di spettatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA