Porto, Espirito Santo: “Roma avversario tosto ma noi vogliamo andare avanti in Champions”

0
300

Al termine del match con il Rio Ave, vinto da Porto per 3-1 in rimonta grazie alle reti di Corona, Herrera e Andrè Silva su rigore, il tecnico Nuno Espírito Santo ha rilasciato delle dichiarazioni al canale televisivo ‘Sport Tv’. Queste le sue parole:

“Abbiamo iniziato bene la partita e la reazione è stata molto buona dopo il gol del Rio Ave su calcio d’angolo. Loro hanno un gioco diretto che richiede un buon equilibrio difensivo. Abbiamo vinto meritatamente, le espulsioni hanno condizionato la partita i giocatori hanno fatto un buon lavoro. La squadra è in costruzione, sta assimilando le idee sempre più, più starà insieme e più sarà facile. Non c’è un undici definitivo. È un gruppo molto forte e vuole dimostrarlo partita per partita. Aboubakar e Brahimi? È una scelta tecnica, i giocatori sapevano dall’inizio che ci sarebbe stato il momento delle decisioni. Mercoledì c’è una nuova partita e una prova del fatto che vogliamo andare avanti in Champions League. Affronteremo un avversario tosto”.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA