Primavera, Roma-Virtus Entella 2-3: non bastano Soleri e Keba, Puntoriere punisce i giallorossi allo scadere

Finisce con la clamorosa vittoria della Virtus Entella la prima giornata del campionato Primavera. La Roma viene sconfitta per 3-2 nel finale, al 94′, da un gol di Puntoriere che ha fissato il risultato sul 2-3. La Roma parte bene e dopo appena 2′ trova il vantaggio con Soleri: bel colpo di testa dell’attaccante giallorosso che sfrutta al meglio un cross da sinistra di Valeau. Il raddoppio giallorosso arriva al 12′ e porta la firma di Keba, al primo gol in campionato con la Roma. L’attaccante non colpisce alla perfezione il pallone con il sinistro ma riesce comunque a superare Siaulys. L’Entella da qual momento in poi prende in mano la partita e al 23′ si rende pericoloso in avanti: contropiede 3 contro 2 per gli ospiti che libera al tiro Puntoriere, ma è bravissimo Crisanto a respingere in angolo. E’ ancora l’Entella molto pericoloso in avanti al 35′ con Crisanto che riesce a respingere la conclusione a botta sicura di Semprini da pochi passi. La Roma balla paurosamente dietro, ma il primo tempo si conclude sul 2-0 a favore dei giallorossi. Nel secondo tempo, al 56′, il destro di Ferrante termina alla sinistra della porta difesa da Crisanto; ma è il preludio al gol degli ospiti che arriva al 64′ con Alluci che batte Crisanto e trova il 2-1. Al 73′ la Roma si riaffaccia in avanti ancora con Keba che prova a siglare la doppietta personale con una rabona che finisce alta. Al 77′ Spinozzi manca l’appuntamento con il gol, ma tre minuti più tardi l’Entella trova il pareggio con una punizione di Ganea. Non è finita: la squadra di Castorina, in pieno recupero, al 94′, trova addirittura il gol della vittoria in contropiede con Puntoriere che si invola da solo in porta e supera Crisanto. I giallorossi non iniziano al meglio la stagione: molti errori in fase difensiva e poca precisione in attacco con Keba che appare ancora troppo acerbo, mentre Soleri si prende qualche pausa di troppo. Resta la sfortuna, per la Roma, di aver subito il 3-2 proprio all’ultimo respiro.

ROMA: Crisanto; De Santis, Grossi, Marchizza, Valeau; Bordin, Spinozzi, Frattesi; Antonucci, Soleri, Keba.
A disp.: Romagnoli, Ciofi, Diallo, Ciavattini, Marcucci, Petruccelli, Franchi, Cappa, Visconti, Greco.
All.: A. De Rossi.

VIRTUS ENTELLA: Siaulys; Casagrande, Carullo, Andjelic (50′ Ganea), Ferrante, Da Silva, Castagna, Haulena, Semprini, Alluci, Puntoriere.
A disp.: Gaccioli, Carta, Rossi, Vaccarezza, Ciceri, De Marco, Cusato, Giunta, Traversari.
All.: Castorina.

Arbitro: Paterna di Teramo.
Assistenti: Di Giacinto e Massara.
Note: ammoniti Andjelic, Semprini (E). Recupero: 1′ pt. 4′ st

Marcatori: 2′ Soleri, 12′ Keba, 64′ Alluci, 80′ Ganea, 94′ Puntoriere

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA