Primavera, De Rossi: “Soddisfatto perchè abbiamo combattuto da adulti”

362
Alberto De Rossi, allenatore della Roma Primavera

Alberto De Rossi, tecnico della Roma Primavera, ha commentato la vittoria ottenuta dalla squadra giallorossa sul campo della Virtus Entella. Queste le sue parole:

“Sono soddisfatto perché abbiamo combattuto, è stata una partita da adulti, complimenti all’Entella per la partita. Il calcio è sacrificio, spero che per i miei ragazzi diventi un mestiere, i miei attaccanti devono sempre dare una mano alla squadra. Soleri non ce l’aveva con noi, non riuscivano ad accorciare sul mediano basso e cercava nuove soluzioni. Anche Tumminello ha fatto bene, se la squadra fa questo possiamo supportare i tre attaccanti”.

Come sta Marchizza?
“Alcuni ragazzi erano stanchi ed è una situazione reale, alcuni hanno giocato tanto e questa stanchezza porta a qualche infortunio ma non dovrebbe essere niente di grave. Frattesi lo abbiamo lasciato a riposo perché ci interessa, non volevamo aggravarlo dopo la Nazionale. Quando cominciano a giocare tanto, dobbiamo capire che si stancano anche loro”.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA