Lorenzo Pellegrini

TOP E FLOP ROMA-INTER 2-2 – La Roma pareggia 2-2 contro l’Inter e interrompe la striscia tre vittorie consecutive in campionato. Dopo il goal di De Vrij, i giallorossi rimontano con Spinazzola e Mkhitaryan. I capitolini giocano una buona partita con il 3-4-2-1: Fonseca ha trovato un giusto equilibrio e tutti i reparti funzionano alla grande. L’Inter riesce a trovare il pareggio solo alla fine su calcio di rigore causato da Spinazzola (che fino a quel momento aveva fatto un’ottima partita) e segnato da Lukaku. Scopriamo insieme chi sono i migliori e i peggiori della sfida dell’Olimpico.

TOP

IBANEZ – Il difensore brasiliano, con le sue prestazioni che migliorano di partita in partita, convince sempre di più. Grazie ai suoi interventi difensivi interrompe tutte le azioni pericolose dell’Inter. Un vero muro e la palma del migliore in campo.

DZEKO – Il bosniaco ha fatto un’ottima partita condita da ben tre assist, due che hanno portato ai goal di Spinazzola e Mkhitaryan, e il terzo che ha messo Veretout solo davanti ad Handanovic che ha respinto il tiro. Come succede spesso ha aiutato la squadra tornando anche in difesa per fermare Lautaro Martinez. Ha giocato per la squadra

MKHITARYAN – L’armeno è stato il padrone della trequarti, facendo la differenza e conquistando parecchie punizioni. Ma soprattutto da lui è partita l’azione de le 2-1 che lui stesso ha chiuso passando la palla a Dzeko e finalizzata in gol dall’ex Arsenal.

FLOP

KOLAROV – Delude moltissimo da difensore centrale. Si fa quasi sempre superare dagli avversari, sua la mancata copertura sul gol di De Vrij. L’ex City può fare meglio di così, ma ieri sera era un bel po’ fuori forma.

PELLEGRINI – Messo trequartista da Fonseca sbaglia parecchi lanci lunghi e anche qualche passaggio. Probabilmente con il 3-4-2-1 sarebbe meglio arretrarlo al centrocampo. Una prova al ribasso rispetto alle aspettative.

CONTE – Ogni volta che l’inter perde o pareggia, trova sempre qualche scusa. Questa volta si è lamentato del calendario e del fatto che l’Inter ha avuto un giorno in meno di riposo rispetto alla Roma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui