Smalling: “A Roma sto bene, ma ne parleremo a fine stagione”

Chris Smalling si sta rilanciando in maglia giallorossa e anche in futuro potrebbe restare nella capitale, anche per riconquistare la nazionale

Chris Smalling

NOTIZIE AS ROMA SMALLING – Chris Smalling si sta rilanciando in maglia giallorossa e anche in futuro potrebbe restare nella capitale, anche per riconquistare la nazionale: “Sono passati un paio d’anni ormai, ma quell’ambizione dell’Inghiliterra c’è sempre. So che Gareth (il ct Southgate, ndc) e il suo staff sono stati ad alcune delle mie partite ultimanente e immagino che potrei essere nei loro pensieri giocando in una squadra importante”, ha detto l’inglese a ‘BBC Sport’.

L’ex United continua: “Continuo ad avere questa aspirazione, cerco di rimanere concentrato sul momento e poi quello che verrà, verrà. Ma mi piacerebbe molto far parte dell’Europeo 2020, sicuramente”. Poi sul presente alla Roma: “Sento che sto assimiliando molto dello stile italiano, sulla tattica e su come affrontare le partite. Sto accrescendo il mio gioco, sto imparando e migliorando”. Infine sul futuro: “Se vorrei restare a Roma? Sì, credo che il piano a inizio stagione fosse di contribuire il più possibile alla squadra e poi, in caso di una buona annata e traguardi raggiunti, discuterne. Sono stato più che felice della mia prima metà di stagione, ora dobbiamo andare avanti così, spingere e chiudere la stagione alla grande perché abbiamo molto per cui lottare. La priorità era trovare il campo con continuità, ma la mia famiglia si è stabilita qui, io sto imparando la lingua e la cultura, è qualcosa di cui hai bisogno per prendere il massimo. E noi lo stiamo sicuramente facendo”.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA