Roma Primavera

TORINO-ROMA PRIMAVERA 2-3 – Ci pensa Tall a interrompere la maledizione dei pareggi della Roma Primavera. Al quarto minuto di recupero l’attaccante realizza il 3-2 che permette ai giallorossi di battere il Torino e di tornare alla vittoria dopo sei partite. Precisamente dopo una sconfitta e cinque pari consecutivi, che potevano essere sei senza la rete del centravanti.

Eppure la Roma gioca bene e crea tante occasioni: prima con Podgoreanu (destro fuori e tiro respinto da Sava), poi con Rocchetti (altra parata del portiere). Il Toro è pericoloso con la traversa colpita da Celesia su colpo di testa, ma la rete di Buttaro, bravo ad approfittare della respinta corta di Sava sulla conclusione di Ndiaye, spegne l’entusiasmo dei granata.

Prima della fine del primo tempo Ciervo sbaglia lo 0-2 da pochi passi, poi nella ripresa replica l’errore, sempre a porta spalancata. E un minuto più tardi arriva l’1-1 del Torino con Lovaglio, lasciato colpevolmente solo dalla difesa ospite. La Roma reagisce con Milanese, poi il Torino rimane in dieci per la doppia ammonizione di Cancello, che commette due falli in pochi minuti su Buttaro. De Rossi inserisce Tall e Bamba ed è proprio quest’ultimo a mettere il pallone in rete all’80’ sbucando sul secondo palo.

Ma la gioia del vantaggio dura poco, perché Spina, di testa, riporta la gara in parità. Che persiste fino al 94′, quando Tall devia in rete il tiro-cross di Podgoreanu e spezza finalmente la maledizione.

Il tabellino di Torino-Roma 2-3

Torino (4-3-3): Sava; Todisco, Spina, Celesia, Greco; Savini, Kryeziu (90′ La Rotonda), Karamoko (29′ Vianni); Lovaglio (90′ Foschi), Cancello, La Marca (67′ Continella). A disp.: Girelli, Aceto, Nagy, Portanova, Tesio, Horvath, Favale, Fimognari. Allenatore: Coppitelli.

Roma (4-3-3): Mastrantonio; Tomassini (73′ Tall), Ndiaye, Buttaro (77′ Faticanti), Rocchetti (81′ Evangelisti); Bove, Tripi, Milanese (73′ Missori); Ciervo (77′ Bamba), Felix, Podgoreanu. A disp.: Milan, Baldi, Giorcelli, Pagano, Tahirovic, Cassano, Persson. Allenatore: De Rossi.

Arbitro: Marini di Trieste. Assistenti: Valletta – Lazzaroni.

Marcatori: 32′ Buttaro (R), 56′ Lovaglio (T), 80′ Bamba (R), 84′ Spina (T), 94′ Tall (R).

Ammoniti: Cancello (T) e Buttaro (R). Espulsi: Cancello (T) al 71′ per doppia ammonizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA