Josè Mourinho

AS ROMA NEWS MOURINHO MESSAGGIO – La Roma torna ad allenarsi oggi pomeriggio a Trigoria con lo spirito di chi è uscito deluso dall’ultima partita dell’anno non per la prestazione, ma per il risultato. Il 3 gennaio, contro la Cremonese, inizia un periodo durissimo, ma anche un mese con due partite sicure all’Olimpico, forse tre: quella in coppa Italia contro la Cremonese, appunto, il possibile derby contro la Lazio se i giallorossi passeranno il turno e lo scontro diretto contro l’Atalanta.

Cine riferisce il Corriere dello Sport senza pensare al mercato (N’Dicka va in coppa d’Africa, un difensore forse arriverà forse no), senza pensare a chi gioca pur non stando benissimo. “Noi, solo noi, avanti insieme”: è questo il senso del lungo messaggio di Capodanno che Mourinho ha girato a squadra e staff tecnico. Le parole del tecnico sono quelle di un allenatore, ma soprattutto di un uomo, che è un corpo unico con la sua squadra e con i romanisti. I quali, a partire da mercoledì, riempiranno di nuovo l’Olimpico, ma questa non è più una notizia. 

Mourinho nel messaggio dice di non aver mai visto nel calcio tifosi così e che è per la gente che “bisogna dare tutto e andare oltre i nostri limiti. Non dobbiamo mollare niente”. Parole arrivate intorno a mezzanotte che hanno scaldato il cuore dello spogliatoio e, senza dubbio, scalderanno il cuore dei romanisti.



FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEGGI TUTTOCALCIOWEB.INFO

🚨SEGUICI IN DIRETTA🚨