Maurizio Arrivabene, Pavel Nedved, Andrea Agnelli

ULTIME NOTIZIE JUVENTUS – La procura della federcalcio ha notificato alla Juventus la chiusura delle indagini per la cosiddetta “manovra stipendi, partnership e agenti”: nell’atto, il procuratore Chinè contesta tra l’altro al club bianconero la violazione del principio di lealtà sportiva (articolo 4.1) per i tre filoni.

Come riferisce La Gazzetta dello Sport la contestazione si va ad aggiungere alla questione plusvalenze, per la quale è previsto il 19 aprile un giudizio di legittimità del Collegio di Garanzia del Coni sulla penalizzazione di 15 punti per i bianconeri. Sui tre filoni odierni, la Juve ora ha due settimane di tempo per presentare le sue controdeduzioni.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEGGI TUTTOCALCIOWEB.INFO