Ariedo Braida, direttore sportivo del Barcellona, fa gli auguri a Francesco Totti, che oggi spegne 40 candeline. “Chi ama il calcio non può non amare un grande campione come Totti. Volevo portarlo al Milan, lo volevamo in rossonero, ma lui la scelta l’aveva già fatta, legarsi a vita alla squadra della sua vita – le parole di Braida, intervenuto questa mattina ai microfoni di Teleradiostereo – Per cui a questo straordinario fuoriclasse auguro di continuare a vivere i suoi momenti senza pensare a quello che poteva essere la sua carriera se avesse fatto altre scelte. Auguri Francesco”

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID