Primavera, Torino-Roma 0-1: l’urlo di Keba, giallorossi ancora vittoriosi nel finale

Keba Coly

Keba Coly è ancora decisivo. Il senegalese, dopo il gol del 2-1 contro la Juventus di tre giorni fa, decide anche il recupero della sesta giornata: col Torino finisce 1-0, con la Roma brava a capitalizzare a cinque minuti dalla fine una ripresa giocata all’arrembaggio.

Al Comunale di Grugliasco, giallorossi e granata giocano un primo tempo fisico ed equilibrato, senza particolari occasioni da gol. La ripresa cambia completamente: i ragazzi di De Rossi salgono in cattedra e costringono i granata nella loro area di rigore per larga parte dei secondi 45’.

Il match winner, però, è ancora una volta Keba: De Rossi lo lancia al 65’ al posto di uno spento Celar e trova le risposte che cercava: è suo il guizzo all’85’ che lancia i giallorossi a 35 punti, ad una sola lunghezza dall’Inter seconda in classifica. Al 90’ anche Greco si merita la copertina: il suo è un autentico miracolo sul tiro a botta sicura di Millico. Ma questa Roma ha un cuore grande e soprattutto nessuna intenzione di fermarsi.

TORINO-ROMA 0-1

TORINO (4-3-3): Coppola; Gilli, Bianchi, Buongiorno, Fiordaliso; Oukhadda, D’Alena, Kone (48′ De Angelis); Rauti (65′ Celeghin), Butić (81′ Bianchi), Millico.
A disp.: Gemello, Capone M., Ferigra, Filinsky, Samakè, Panaioli, Celeghin, Ruggiero, Borello, Zanellati.
All.: Federico Coppitelli.

ROMA (4-3-3): Greco; Kastrati, Ciavattini, Cargnelutti, Valeau; Riccardi, Marcucci, Sdaigui (78′ Masangu); Besuijen, Celar (65′ Keba), Bouah.
A disp.: Pagliarini, Diallo Ba, Truşescu, Pezzella, D’Orazio, Cangiano, Borg
All.: Alberto De Rossi.

Marcatori: 84′ Keba.

Ammoniti: 33′ Marcucci, 52′ Sdaigui, 53′ De Angelis, 69′ Bianchi, 83′ Celeghin.

Arbitro: Sig. Fabio Pasciuta di Agrigento
Assistente 1: Sig. Rodolfo Zambelli di Finale Emilia
Assistente 2: Sig.ra Veronica Martinelli di Seregno

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA