Primavera, Roma-Verona 2-0: Riccardi show, i giallorossi vincono ancora

Continua la corsa della Roma, che nella prima giornata di ritorno del campionato Primavera supera 2-0 l’Hellas Verona al “Tre Fontane”. A decidere sono i gol di Riccardi nel primo tempo (il sesto totale ed il terzo consecutivo per lui, capocannoniere della squadra) e Celar nella ripresa. Il compito dei giallorossi è stato facilitato dal rosso diretto rifilato al 27’ a Nigretti; i gialloblù non si sono comunque arresi e hanno cercato più volte la via del pareggio. Nulla da fare, però, perché di fronte si sono ritrovati un Greco in versione paratutto che ha salvato in più occasioni il vantaggio. Tre punti importantissimi per i ragazzi di Alberto De Rossi, che salgono a quota 28 punti, con una partita ancora da recuperare. Superata la Juventus, fermata 1-1 ieri dal Bologna. Intanto mercoledì è già tempo di Coppa Italia, con i giallorossi che ospiteranno il Torino nella gara d’andata delle semifinali.

ROMA (4-3-3): Greco; Meadows, Cargnelutti, Ciavattini, Valeau; Riccardi, Pezzella, Sdaigui; Corlu (56′ Keba Coly), Celar, Besuijen.
A disp.: Zamarion, Diallo Ba, Kastrati, Truşescu, Masangu, Bouah, D’Orazio, Petrungaro, Semeraro, Petruccelli, Cangiano.
All.: Alberto De Rossi.

HELLAS VERONA (4-3-1-2): Borghetto; Nigretti, Baniya, Perazzolo, Corradini; Danzi, Cherubin (75′ Kumbulla), Saveljevs; Stefanec; Amayah (73′ Dentale), Fiumicetti.
A disp.: 
Bianchi, Galazzini, Toccafondi, Martello, Buxton.
All.: Antonio Porta.

Marcatori: 16′ Riccardi, 72′ Celar.

Espulsi: 26′ Nigretti.

Arbitro: Luigi Carella di Bari
Primo assistente: Giuseppe Perrotti di Campobasso
Secondo assistente: Antonio Severino di Campobasso

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA