Coppa Italia Primavera, Roma-Lazio 5-0: super Soleri, giallorossi in semifinale

La Roma Primavera vince sonoramente il derby di Coppa Italia con la Lazio per 5-0 e passa in semifinale. Partita perfetta per la squadra di De Rossi che si riprende dopo due sconfitte consecutive. Giallorossi in vantaggio al dodicesimo del primo tempo grazie al gol di Soleri, già vicino alla marcatura qualche minuto prima: l’attaccante romanista batte il portiere avversario grazie ad un preciso destro dal limite dell’area di rigore. La reazione della Lazio non impensierisce la squadra di Alberto De Rossi, anzi è ancora la Roma a passare, stavolta con Tumminello (28′) abile a piazzare un sinistro chirurgico su assist di Soleri. Passano pochi secondi e il giallorossi fanno centro per la terza volta: stavolta è Frattesi (30′) a battere Adamonis, ben imbeccato da Spinozzi. La Lazio è in bambola, la Roma non sembra volersi fermare e fa il poker: ancora Soleri (36′) per il 4 a 0 giallorosso su assist di Pellegrini. La Lazio resta in dieci! Espulso Rossi per un bruttissimo fallo su Marchizza: il difensore giallorosso deve uscire dolorante dal campo, ma poi rientra sul terreno di gioco, seppur claudicante. Dopo un minuto di recupero finisce il primo tempo: dominio giallorosso, la frazione si chiude sul 4 a 0 per la Roma. Momenti di tensione al fischio dell’arbitro: il portiere della Lazio Adamonis ha qualcosa da ridire ad alcuni tifosi sugli spalti del Tre Fontane. I suoi compagni lo riportano negli spogliatoi.

Riparte il match con la Roma che controlla il match alla ricerca del quinto gol. Soleri vicino al pokerissimo, ma la sua conclusione area termina a lato. Lazio in difesa a cercare di limitare il passivo. Passano pochi minuti e Soleri (55′) firma la tripletta personale con un tap-in dopo un cross basso di Frattesi dalla destra.  A mezz’ora dalla fine primo cambio nella Roma con Perfection che va a sostituire Bordin. Al minuto 62′ è Keba di testa a sfiorare il gol del sei a zero dopo che De Santis aveva lasciato sul posto un avversario, mettendo in area un cross perfetto. C’è solo la Roma in campo: altra accelerazione impressionante di De Santis che dal fondo offre a Tumminello un pallone da spingere in porta, ma l’attaccante manda incredibilmente alto. Pochi secondi dopo è Frattesi a sfiorare il gol con un gran tiro dalla distanza. Lazio ormai sparita dal campo, il passivo può ancora aumentare. A venti dalla fine secondo cambio nella Roma con Tofanari che prende il posto di Marchizza. Al 76′ è ancora Soleri a sfiorare per due volte il gol della quaterna personale. La Lazio, ormai scomparsa, si vede solo per qualche brutto fallo di frustrazione. A dieci dal termine ultimo cambio nella Roma con Marcucci che prende il posto di Spinozzi. Nel finale è sempre Soleri, scatenato, ad andare vicino al gol con un bel diagonale destro, su cui si oppone il portiere della Lazio. Nei minuti di recupero non succede più nulla: finisce 5 a 0 per la Roma che in semifinale incontrerà l’Inter.

IL TABELLINO DEL MATCH

ROMA (4-3-3) : Crisanto; De Santis E. (C), Grossi, Marchizza, Pellegrini; Frattesi, Bordin, Spinozzi; Tumminello, Soleri, Keba Coly.
A disp.: Romagnoli (GK), Ciofi, Diallo Ba, Tofanari, Marcucci, Cappa, Franchi, Kastrati, Antonucci, Bouasse Ombiogno, Valeau, Anočić.
All.: De Rossi.

LAZIO (3-4-2-1) : Adamonis; Spiezio, Miceli, Ceka; Spizzichino, Bari, Ijemuan Folorunsho, Bezziccheri; Portanova, Rezzi; Rossi.
A disp.: Borrelli (GK), Spurio, Petro, Spiezio, Cardoselli, Javorčić, Al Hassan, Muzzi R.
All.: Bonatti.

Marcatori: 12′ Soleri (AS Roma), 28′ Tumminello (AS Roma), 30′ Frattesi (AS Roma), 37′ Soleri (AS Roma), 55′ Soleri (AS Roma).

Ammoniti: 31′ Bordin (AS Roma), 75′ Bari (SS Lazio).
Espulsi: 39′ Rossi (SS Lazio).

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA