Simone Inzaghi

CONFERENZA STAMPA LAZIO INZAGHI – Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della derby di campionato contro la Roma. Queste le sue dichiarazioni:

Che significato ha la partita contro la Roma? 

Domani non sarà una partita come le altre, sarà una sfida particolare e sentita, noi abbiamo dimostrato di credere fino alla fine nei nostri obiettivi, i ragazzi devono mettere umiltà e determinazione, come fatto per tutto il girone di ritorno.

L’arrivo di Mourinho è uno stimolo in più per rimanere alla Lazio? E per chiedere uno sforzo alla società sul mercato? 

Al prossimo anno ci si penserà, ora dobbiamo essere concentrati solo sul derby, poi sulle ultime due partite che mancheranno. Mourinho sarà un valore aggiunto per la Roma.

La prima parte di stagione? 

Nella prima parte di stagione abbiamo consumato tante energie, anche quest’anno come in passato i ragazzi sono stati bravissimi. Guardando al girone di ritorno, c’è un po’ di rammarico per il girone d’andata.

Condividi quello che ha detto Immobile sul progetto di crescita che ci deve essere definitivamente? 

Immobile è uno dei nostri capitani, ha detto cose giuste. Sono felice di allenare un giocatore così.

Il primo ricordo del derby che le viene in mente? 

Il derby che ricordo con più piacere da giocatore è quello vinto 2-1 nell’anno dello Scudetto. Da tecnico, invece, il ritorno nella semifinale di Coppa Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA