Connect with us

Notizie

Il Foro Italico impazzisce per Totti e Sinner: che spot per il Premier Padel. Francesco: “A luglio ci sarò”

Published

on

AS ROMA NEWS TOTTI SINNER – Al Foro Italico c’era il Centrale pieno per Carlos Alcaraz, il numero uno del mondo. Quando però si è iniziata a spargere la voce che sul campo da padel allestito nel Parco del Foro Italico si sarebbero esibiti Francesco Totti e Jannik Sinner, in tanti hanno fatto la corsa ad accaparrarsi il miglior posto al vetro. Qualche game – con gli azzurri del padel Giulio Graziotti e Michele Bruno a completare il quartetto -, i botta e risposta divertiti di Totti e un Sinner che sembra cavarsela anche con la pala.

Tra meno di due mesi, dal 10 al 16 luglio, al Foro Italico è in programma la seconda edizione dell’Italy Major Premier Padel – quest’anno griffato BNL – e non poteva esserci migliore occasione per promuovere un appuntamento che vedrà in campo i migliori giocatori e giocatrici del mondo. Ad arbitrare il match, il giornalista di Sky Sport Angelo Mangiante. A bordo campo, invece, con Totti anche la compagna Noemi e il figlio Cristian.

Sinner, invece, in un giorno di stop nel suo cammino negli Internazionali, ha ammesso di essersi goduto l’esperienza: “Non avevo mai giocato a padel, e penso si sia visto – ha detto Sinner -. Però devo dire che è divertente. Ed è stato un onore conoscere Francesco Totti”. L’ex capitano della Roma, che invece del padel è un habitué, ha già promesso di essere al Foro dal 10 al 16 luglio, nei giorni del Premier Padel, circuito che fa capo alla International Padel Federation (FIP) e sostenuto dalla Professional Padel Association (PPA), la realtà che riunisce i giocatori professionisti, e dal Qatar Sports Investments (QSI) di Nasser Al-Khelaifi.

“Non fare le palle corte!”, dice Totti a Sinner, che invece confessa di trovare qualche difficoltà: “Con le sponde è un casino!”. Francesco e Jannik sono microfonati, ma si sente forte anche un tifoso dire: “Totti ti amo”. Poi, Sinner se ne va e lascia il posto a Roberto Binaghi. La sfida si accende, i quattro danno spettacolo e Totti è show nello show: “Il X3? Non lo faccio sennò mi si stacca la clavicola!”, poi finge l’infortunio alla schiena prima di un’uscita di parete pazzesca, con tanto di “no look” che commenta così: “T’ho fatto la fotografia eh!”. Giù risate.

Un amore che non conosce confini, come quello di Francesco per il padel. Quello di Roma, tra l’altro, sarà il primo appuntamento targato Premier Padel anche con un tabellone femminile. I biglietti sono già in vendita, si punta al pienone: lo stesso che c’era oggi, per Totti e Sinner.

Advertisement

Alla fine Totti dirà: “Gioco da diverso tempo e il padel è uno sport bellissimo, per tutti di tutte le età, è divertente e impegnativo”, dice alla fine in un duetto per le tv con il presidente della FIP Luigi Carraro: «Francesco è stato un grande campione sul campo di calcio e oggi ha dimostrato che è il più forte di tutti!».

Totti poi parla di Sinner: «Lo vedo sempre in tv ma viverlo sul campo è stato emozionante. Se sarò in tribuna al Premier Padel? Scherzate, io il Premier lo gioco, fatemi sapere che ho le vacanze…». Il presidente Carraro conclude sull’incredibile cornice di pubblico: «Oggi abbiamo visto tanta gente seguire l’evento, io penso ai nostri juniores, ai ragazzi più giovani presenti, letteralmente rapiti dal match. Ecco, questa è la magia che un campo di padel riesce a sprigionare».

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEGGI TUTTOCALCIOWEB.INFO

🚨SEGUICI IN DIRETTA🚨



Copyright © 2008 - 2024 | Roma Giallorossa | Testata Giornalistica | Registrazione Tribunale di Roma n. 328/2009
Editore e direttore responsabile: Marco Violi
Contatti: info@romagiallorossa.it