Edin Dzeko

Edin Dzeko, attaccante della Roma, ha parlato alla stampa bonsiaca dopo il ko per 4-3 con il Belgio nella gara di ieri, valida per le qualificazioni ai Mondiali 2018: “In generale abbiamo dato tutti il massimo per 90′, ma sono sicuro che oggi non dovevamo perdere. I gol che abbiamo preso non hanno nulla a che vedere con il calcio professionistico, se vogliamo crescere non dobbiamo commettere questi errori. Non è una questione di difesa o di attacco, stati ingenui in occasione dei gol subiti, d’altronde affrontavamo una squadra che ha 12-13 giocatori in grado di risolvere la partita. Ma il Belgio non si aspettava di vincere dopo il nostro ottimo primo tempo. Peccato, perchè avevamo giocato alla grande per i primi 45′. Un mio addio alla Nazionale? Mi sento ancora giovane e non ho fissato alcuna scadenza, dico soltanto che va fatto un’analisi dettagliata, perchè gli errori di stasera (ieri, ndr) non sono da ripetere”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui