Bosnia, Dzeko: “Lasciare la Nazionale? E’ ancora presto per parlarne”

321
Edin Dzeko

Edin Dzeko, attaccante della Roma, ha parlato alla stampa bonsiaca dopo il ko per 4-3 con il Belgio nella gara di ieri, valida per le qualificazioni ai Mondiali 2018: “In generale abbiamo dato tutti il massimo per 90′, ma sono sicuro che oggi non dovevamo perdere. I gol che abbiamo preso non hanno nulla a che vedere con il calcio professionistico, se vogliamo crescere non dobbiamo commettere questi errori. Non è una questione di difesa o di attacco, stati ingenui in occasione dei gol subiti, d’altronde affrontavamo una squadra che ha 12-13 giocatori in grado di risolvere la partita. Ma il Belgio non si aspettava di vincere dopo il nostro ottimo primo tempo. Peccato, perchè avevamo giocato alla grande per i primi 45′. Un mio addio alla Nazionale? Mi sento ancora giovane e non ho fissato alcuna scadenza, dico soltanto che va fatto un’analisi dettagliata, perchè gli errori di stasera (ieri, ndr) non sono da ripetere”

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA