Paulo Fonseca

ROMA-NAPOLI 0-2 – La maledizione big match colpisce ancora la Roma, che perde l’ennesimo scontro diretto e vede scappare inesorabilmente il treno Champions. All’Olimpico vince il Napoli 2-0, grazie alla doppietta di Mertens nel primo tempo. La squadra di Gattuso domina totalmente i giallorossi nei primi 45’ e controlla il risultato nella ripresa, rischiando il giusto.

Sbaglia formazione e schema tattico Fonseca, che soccombe un’altra volta contro il tecnico degli azzurri (tre sconfitte su tre incontri). Pedro e Dzeko deludono ancora. L’obiettivo Champions ora passa dalla cruna di un ago. Arriva la sosta, che si porta dietro dubbi e malumori.

Il tabellino di Roma-Napoli 0-2

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Pellegrini (83′ Kumbulla), Diawara (67′ Villar), Spinazzola; Pedro (67′ Perez), El Shaarawy; Dzeko (67′ Mayoral).
A disp.: Mirante, Fuzato, Santon, Reynolds, Fazio, Calafiori, Pastore.
All.: Paulo Fonseca

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Hysaj, Maksimovic (86′ Manolas), Koulibaly, Mario Rui; Demme, Fabian Ruiz; Politano (73′ Lozano), Zielinski (73′ Elmas), Insigne (86′ Bakayoko); Mertens (66′ Osimhen).
A disp.: Meret, Contini, Cioffi, Zedadka, Costanzo.
All.: Gennaro Gattuso

Arbitro: Di Bello
Assistenti: Peretti – Paganessi
IV Uomo: Ayroldi
Var: Di Paolo
AVar: Cecconi

Marcatori: 26′, 34′ Merteens

Ammoniti: 26′ Ibanez, 46′ Mancini, 49′ Zielinski, 59′ Diawara, 63′ El Shaarawy, 78′ Koulibaly, 85′ Villar, 91′ Osimhen

© RIPRODUZIONE RISERVATA