Il direttore generale della Roma, Mauro Baldissoni, è volato a Miami per un confronto con il presidente giallorosso, James Pallotta. Tanti i temi da trattare tra il dirigente e il patron giallorosso, uno su tutti lo stadio, dopo l’incontro del 30 dicembre in Campidoglio con la sindaca Raggi. Non solo stadio, sarà argomento dei due giallorossi anche la valorizzazione del brand e il mercato: la partenza di Salah per la Coppa d’Africa e l’imminente cessione di Iturbe al Torino infatti costringono la società giallorossa a fare uno sforzo sul mercato e comprare un esterno offensivo all’altezza delle aspettative di Spalletti. Inoltre a centrocampo, sfumato Rincon, si dovrà cercare un giocatore capace di dare il cambio ai tre titolari. Il dg dovrebbe rimanere negli States fino al 6 gennaio, Gandini invece resterà a Trigoria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA