Il doppio ex di Roma ed Inter, Herbert Prohaska, è intervenuto ai microfoni di Roma Radio per commentare la partita di questa sera. Queste le sue dichiarazioni:

“Giocare in Italia è stato sempre il mio sogno, specialmente per come si mangia (ride, ndR). Ho giocato con Inter e Roma, due grandi esperienze. In Italia non è facile giocare, però rimane una bella esperienza. Quando l’Inter ha deciso di cedermi, per fortuna sono andato alla Roma. Falcao? È stato il Totti del Brasile, un giocatore forse diverso da Francesco ma anche lui fu un vero fuoriclasse, un grande. Inter-Roma? Partita difficile per entrambe, sono in grande forma in campionato però devono vincere perché un pareggio non aiuta nessuno, la Roma può ancora sperare nello scudetto se dovesse vincere, i nerazzurri devono fare altrettanto per sperare nella Champions League. Io la guarderò e sono già un po’ nervoso”.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID