Giorgio Perinetti

ULTIME NOTIZIE AS ROMA PERINETTI – Giorgio Perinetti, ex direttore sportivo, ha commentato il momento della Roma ai microfoni di TMW. Queste le sue dichiarazioni:

Che ne pensa del nuovo ko della Roma?
“Quando le cose non vanno bene, l’allenatore finisce nel mirino. È stata deludente nell’ultimo periodo. È stato un errore trascurare il campionato per puntare tutto sull’Europa League. L’unica maniera per allenarsi per queste competizioni è giocare al massimo in campionato, con intensità, cosa che paghiamo in Europa. Credo che sia una scelta sbagliata di tutti, dal gruppo ai dirigenti. A certi appuntamenti si deve arrivare al massimo. Poi sono stati fatti altri errori, altrimenti i risultati sarebbero diversi”.

Per salvare la stagione, meglio mandare via subito Fonseca?
“Sarebbe solo un palliativo. I problemi partono dalla società. I Friedkin spero abbiano fatto la giusta esperienza per portare la Roma in alto. Ora mi viene in mente: con chi si interfaccia il tecnico? È lasciato solo a Trigoria? L’Inter vuole iniziare a vincere e sceglie Marotta. Bisogna cominciare a creare una società funzionale. Ora si parla di nuovo tecnico, ma con chi si confronterà? Non conosco Pinto, però bisogna capire se sia sufficiente o serve un altro supporto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA