Lorenzo Pellegrini

ULTIME NOTIZIE AS ROMA RADIO – Quello delle radio romane è un fenomeno che non ha eguali nel resto d’Italia. Una schiera di giornalisti, ex calciatori e opinionisti ad animare lo spettacolo. Buona lettura!

Mario Corsi (Centro Suono Sport – 101.5): “La Roma ancora non ha preso nessuno a centrocampo. Speriamo bene, perchè il centrocampista è vitale per quest’anno. E’ importantissimo. Non so quanto sia possibile acquistarlo in dieci ore, a meno che non ci sia già una trattativa avviata che non conosciamo. Pellegrini? Io credo che quelli del Corriere dello Sport lo odino, ma come si fa a paragonarlo a Totti? Sono puttanate, sono cose brutte per lui. Così gli fate davvero un torto a questo ragazzo”.

Gianluca Piacentini (Rete Sport – 104.2): “Speriamo che in queste ore ci sia una sorpresa, specie ora che si è risolta la questione Pastore. Io ero contento quando la Roma prese sia Pastore che Nzonzi, poi invece da subito si era capito che non era cosa… Pjanic? Io non so perchè la Roma non ci pensi, forse per l’età e per lo stipendio, ma è un giocatore straordinario e in Serie A ancora farebbe la differenza”.

Roberto Pruzzo (Radio Radio Mattino – 104.5): “La rescissione con Pastore è un miracolo. Quello degli esuberi è un problema un po’ di tutte le società, prima te li togli meglio è. Pastore e Nzonzi sono stati dei danni pesanti per la squadra e ora per il club. Veretout è uno di quelli che io non toglierei mai dalla mia formazione, la chiamata di Deschamps non mi meraviglia”.

Sandro Sabatini (Radio Radio Mattino – 104.5): “Non so cosa sia successo a Nzonzi, crollato nel rendimento. A me piaceva tantissimo, è uno che ha giocato anche parte della finale dell’ultimo mondiale”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA