Edin Dzeko, Henrikh Mkhitaryan

CALCIOMERCATO AS ROMA DZEKO MKHITARYAN FLORENZI – La Roma saluta uno dei campionati peggiori degli ultimi quindici anni e si tuffa nel futuro. In attesa dell’arrivo di Mourinho, Tiago Pinto sarà molto attento sul mercato: gli obiettivi sono noti, dal portiere (Rui Patricio?) al centrocampista (piacciono Matic e Maggiore) all’attaccante, scrive Gazzetta.it.

In attesa di capire cosa accadrà con Dzeko, che ha il contratto in scadenza nel 2022 e dimostrato di poter fare ancora la differenza. Ma lo stipendio di 7,5 milioni è un lusso che la Roma fuori dalla Champions non si può probabilmente permettere. Quello di Mkhitaryan sarà un altro nodo da sciogliere, ma l’armeno ieri sera non ha parlato come un giocatore in partenza.

L’impressione è che questa sarà la settimana della verità per diversi romanisti, pure per i rientranti Nzonzi, Olsen, Florenzi, Kluivert e Under. Saluteranno Bruno Peres, Santon, Juan Jesus e Mirante, probabilmente pure Fazio e Pastore. In bilico Carles Perez, Pau Lopez e Pedro, che prima di prendere decisioni aspettano di parlare con Mourinho.

© RIPRODUZIONE RISERVATA