Calciomercato Roma: Belotti per giugno, Perotti richiesto dal Torino

Kostas Manolas e Andrea Belotti

CALCIOMERCATO ROMA BELOTTI MEITERoma-Torino, dentro e fuori dal campo. Sabato all’Olimpico i giallorossi affronteranno i granata nella prima giornata del girone di ritorno di Serie A ma la sfida più delicata pare essere quella che le due società potrebbero vivere presto in sede di calciomercato.

Secondo quanto riportato da ‘La Stampa’, il Torino sarebbe tornato sulle tracce di Diego Perotti, pronto a trattare con la Roma già a gennaio. L’idea dei granata sarebbe quella di proporre ai giallorossi un prestito con diritto di riscatto per l’argentino, con la Roma che dovrebbe però contribuire a pagare una parte dell’ingaggio.

Un’operazione che pare difficile ma che secondo altre indiscrezioni di mercato potrebbe complicarsi ulteriormente. La Roma infatti potrebbe utilizzare l’interesse del Torino per Perotti per arrivare ad Andrea Belotti.

L’attaccante italiano è considerato dal ds giallorosso Monchi il perfetto rimpiazzo di Edin Dzeko e per questo motivo la Roma potrebbe provare a imbastire uno scmabio di mercato: Perotti al Torino da subito e Belotti in giallorosso dal prossimo giugno.

Per chiudere l’affare il club di Pallotta sarebbe poi disposto a pagare 40-45 milioni per il cartellino di Belotti, il cui prezzo di mercato pare essersi dimezzato rispetto ai 100 milioni che il presidente del Torino, Urbano Cairo, era pronto a chiedere un anno fa.

Questa potrebbe però essere solamente una prima maxi operazione tra le due società, con la Roma che infatti è molto interessata anche al profilo del francese Meite. Il centrocampista granata ad oggi non è sul mercato ma da giugno le due società potrebbero tornare a parlarne.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA