Ora Radja Nainggolan fa sul serio. Questa mattina il centrocampista belga si è recato a Trigoria per un colloquio con Walter Sabatini e ritirare il programma d’allenamenti personalizzati stilato dallo staff di Spalletti per le vacanze estive. Il centrocampista è protagonista di una trattativa di mercato tra Roma e Chelsea, con i Blues disposti a spendere circa 35 milioni per acquistarlo. La Roma, al momento, non ha intenzione di cederlo, considerando la recente cessione di Pjanic e le dichiarazioni del presidente Pallotta: “Nainggolan ha un contratto e non si muove”. Tuttavia Nainggolan qualche settimana fa ha espresso a chiare lettere la sua voglia di restare nella Capitale, dove ormai ha costruito la sua vita privata e lavorativa, ed è proprio di questo che parlerà in mattinata con il ds Sabatini per capire se la Roma vorrà continuare a puntare su di lui, naturalmente adeguandogli l’ingaggio

NAINGGOLAN: “RESTO ALLA ROMA” – All’uscita del centro sportivo Nainggolan è stato intercettato dai cronisti presenti: “Ho incontrato Sabatini, tutto tranquillo. Se resto a Roma? Si”, ha assicurato Nainggolan prima di lasciare piazzale Dino Viola. Da oggi inizieranno le sue vacanze per rientrare agli inizi d’agosto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA