Primavera, De Rossi: “Non siamo ancora all’altezza di questa Atalanta”

Alberto De Rossi, allenatore della Roma Primavera

Alberto De Rossi, allenatore della Roma Primavera, ha commentato ai microfoni di Roma Tv la sconfitta contro l’Atalanta per 2-0. Queste le sue dichiarazioni:

Sulla partita.
Mi sembra la fotocopia della partita contro l’Inter, non siamo ancora all’altezza di Inter e Atalanta. Per larghi tratti forse abbiamo giocato meglio di loro, però poi devo considerare che abbiamo tirato pochissimo in porta, non riusciamo a concretizzare il volume di gioco creato. Purtroppo succede che prendi gol come questi, ho un misto tra insoddisfazione e sorpresa, il cercare di tirare su i ragazzi perché devo dire che ce l’hanno messa tutta per ribaltare la partita. I ragazzi hanno fatto bene al di là del rigore che è un altro episodio negativo, io sono soddisfatto della prestazione ma siamo un po’ sterili nel complesso, forse la squadra pensa a giocare ma deve essere più cattiva perché bisogna tirare e segnare, dobbiamo riflettere su questo.

Su Celar.
È un rientro importante, non è però che possiamo chiedergli chissà cosa subito. Siamo un po’ inconsistenti in area, ma non mi riferisco solo all’attacco.

La classifica?
Considerando la classifica attuale, siamo lontani dalle prime posizioni e dico playoff. Peccato, qualche partita fa eravamo lì, ci manca evidentemente qualcosa e dobbiamo raggiungere almeno i playoff perché non dobbiamo restare fuori dalla fase finale.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA