Connect with us

Primo Piano

Roma, Dybala punta il Feyenoord: a caccia di un gol in Europa

Published

on

AS ROMA NEWS FEYENOORD DYBALA – La Joya e il dolore. La prima per il gol al Feyenoord di un anno fa che lanciò la rimonta epica della Roma contro gli olandesi. Il secondo per le lacrime di Budapest che potevano diventare di felicità proprio grazie a una sua rete, quella del vantaggio contro il Siviglia, poi vanificata da Taylor, scrive Leggo.

Quella sera Paulo Dybala ha segnato il suo ultimo gol europeo con la maglia della Roma. Poi un digiuno anomalo in una stagione fatta di luci e ombre. Ora De Rossi gli chiede di replicare quelle magie, sempre contro il Feyenoord che domani si affaccerà di nuovo in un Olimpico sold out.

Proprio il fattore casa potrebbe giovare a Dybala. Sei gol su otto in questa stagione sono arrivati infatti tra le mura amiche. Fanno eccezione solo i rigori segnati a Salerno e Reggio Emilia. L’argentino ha tutte le carte in regola per tornare anche alla gioia europea. Domenica a Frosinone, infatti, è rimasto in panchina per 90′ e ha potuto rifiatare dopo le 5 partite di fila giocate sotto la gestione De Rossi. Si riprenderà al posto accanto a Lukaku ed El Shaarawy. L’obiettivo è mostrare la Mask e ritrovare il feeling anche con la società vista la trattativa in stallo per il rinnovo del contratto.

Intanto De Rossi (alle 13 in conferenza) ha recuperato anche Ndicka che ieri è tornato ad allenarsi in gruppo e sarà quindi a disposizione. Non ci sarà Huijsen, escluso dalla lista Uefa. Ma il 18enne olandese sta stupendo tutti, anche la Spagna che ha deciso di avviare le pratiche per naturalizzarlo e poterlo convocare subito con l’under 21 iberica. Huijsen, infatti, a 5 anni si è trasferito a Marbella con la famiglia e lì è praticamente cresciuto prima di approdare alla Juve.

A proposito: i bianconeri non intendono cederlo a giugno, la Roma sta provando comunque a lavorare su un rinnovo del prestito con diritto di riscatto sui 25 milioni. Impresa difficile. Infine l’allarme hooligans: la trasferta per i tifosi del Feyenoord è vietata, ma non è escluso che alcuni possano venire lo stesso a Roma come avvenuto l’anno scorso. Oggi scatta il piano sicurezza: massima attenzione nei luoghi sensibili del centro per evitare contatti.

Advertisement


FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEGGI TUTTOCALCIOWEB.INFO

🚨SEGUICI IN DIRETTA🚨



Studio Legale Marinelli & Partners

Copyright © 2008 - 2024 | Roma Giallorossa | Testata Giornalistica | Registrazione Tribunale di Roma n. 328/2009
Editore e direttore responsabile: Marco Violi
Direttore editoriale e Ufficio Stampa: Maria Paola Violi
Contatti: info@romagiallorossa.it