Francesco Vaia

ULTIME NOTIZIE EURO 2020 VAIA SPALLANZANI“Sono contrario a giocare le semifinali e finale del Campionato europeo a Wembley. Il mio invito si unisce a quello del premier Draghi a trovare un’altra soluzione: la Uefa non può restare insensibile a questo problema. Io sono stato tra i primi a sottoscrivere il protocollo per far ripartire il calcio, ma bisogna rispettare delle regole. E soprattutto oggi non ci possiamo ancora permettere lo stadio pieno”. Lo sottolinea Francesco Vaia, direttore sanitario dell’Istituto Spallanzani di Roma, ospite a Radio Capital.

“La Uefa ci ascolti – è l’appello di Vaia – perché in Gran Bretagna il problema c’è, i contagi preoccupano. Evitiamo ciò che è successo con la partita Atalanta-Valencia. Eravamo in un altro periodo è vero, ma perché rischiare di peggiorare la situazione? Chiediamo solo un po’ di prudenza. Si può gioire anche senza riempire lo stadio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA