Violi: “Le diffamazioni sui Social? Tutte medaglie al valore”

Marco Violi

Marco Violi, direttore di Romagiallorossa.it, ha rilasciato un’intervista in cui parla delle continue diffamazioni che subisce ormai da settembre 2018. Queste le sue dichiarazioni:

Direttore, gli attacchi sui Social e via radio nei suoi confronti si moltiplicano. Secondo lei perchè sta accadendo questo?
“Se non contassi nulla, non mi attaccherebbero. Io penso di contare il giusto: Romagiallorossa.it ha una storia ultradecennale e ha sempre raccontato le cose conformi alla realtà. Da settembre ho aperto un mio canale personale su Youtube e ci sono dei personaggi, che definire loschi è poco, che mi diffamano continuamente, mettendo frame dei miei video per deridermi sui vari Social Network. Hanno paura che possa aprire occhi e orecchie alla gente. Se davvero non contassi nulla, non mi darebbero tutto questo spazio. C’è gente ossessionata da me. Io di questo ne vado fiero, vuol dire che sto facendo bene il mio lavoro. Sono tutte medaglie al valore che mi appiccico sul petto. Ma se queste persone non fanno altro che pensare a me, vuol dire che la loro è una vita di merda”.

Prenderà provvedimenti?
“Guardi, ho segnalato alla Polizia Postale tutti i profili. Ci sono anche direttori di siti web che sono collegati a determinate emittenti radiofoniche. Sta venendo fuori un bel marciume e sono pronto e dare tutte le informazioni possibili agli organi inquirenti affinchè venga fuori la verità. Di più non dico, perchè non ci si fa giustizia da soli. Bisogna sempre affidarsi alla Polizia in questi casi”.

Come la vive questa situazione?
“Prima la vivevo male. Mi chiedevo “perchè tutto questo? Cosa ho fatto di male?”. Invece ora vedo che hanno una paura fottuta che possa rompergli le uova nel paniere. Con la Roma ci mangiano molte persone. Posso dire solo questo. Ma la mangiatoia presto finirà. In un modo o nell’altro”.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA