Maurizio Gasparri

ULTIME NOTIZIE STADIO DELLA ROMA GASPARRIMaurizio Gasparri senatore di Forza Italia, ha parlato dello Stadio della Roma a Tor di Valle nel programma televisivo “La Voce di Roma” in onda su Nsl TV.

Queste le sue dichiarazioni“L’occasione stadio della Roma è sfumata per vari motivi: la localizzazione era sbagliata la stessa gestione della Roma di Pallotta è sembrata non adeguata forse ad uno sforzo così grande, ma anche l’amministrazione comunale perché la pandemia ce l’ha tutto il mondo ma la Raggi ce l’abbiamo solo noi, non mi pare che questa amministrazione, che è stata carente sotto tutti i profili, potesse essere in grado di varare un progetto così ambizioso, molto ampio anche troppo. E’ apparso fin da subito un progetto debole che non sarebbe andato avanti. Io l’ho sempre criticato personalmente e non mi sono meravigliato della sua evaporazione. Che sia un peccato, anche vista la necessità per le società della Capitale di avere impianti propri per avere più proventi questo è ovvio. Mi auguro che nel futuro ci possano essere progetti più idonei anche come localizzazione perché li la prima cosa sbagliata era l’area e poi c’era un problema di costruttori con forti passività e di una banca molto esposta rispetto ai debiti della Roma. Tutti, speravano con un po’ di cubature e di cemento di mettere posto i propri conti, quelli della banca, dei costruttori e della società. Era un progetto sbagliato come localizzazione e come filosofia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA