Federico Guidi

AS ROMA NEWS NAPOLI PRIMAVERA GUIDI – Federico Guidi, allenatore della Roma Primavera, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la vittoria dei giallorossi per 2-1 contro il Napoli in Coppa Italia. Queste le sue parole:

È andata bene, obiettivo raggiunto. Quanto è importante questa vittoria anche in prospettiva campionato?
“Ne avevamo bisogno. I ragazzi volevano reagire al primo momento di difficoltà. Avevano bisogno di raggiungere un risultato positivo. Raggiungiamo la finale di Coppa Italia, contro un avversario che sta facendo bene, che ha estromesso la Juventus. È arrivato il risultato, siamo contenti. I ragazzi meritano tanti complimenti. E ora resettiamo velocemente e pensiamo al prossimo impegno”.

 Il Napoli si è dimostrata una squadra dura da affrontare. Un buon segnale?
“Il segnale lo avevamo avuto già con il Cagliari. La squadra non meritava di perdere, al primo errore abbiamo preso gol. Dobbiamo restare sempre lucidi, anche nei momenti difficili. Oggi la squadra ha dimostrato maturità, ha messo massima attenzione, antenne dritte fino alla fine”.

Come procede l’inserimento di Majchrzak? Anche oggi ottima partita.
“È in crescita esponenziale, migliora giorno dopo giorno. Anche a Cagliari, al di là del gol, aveva fatto una prestazione ottima. Si è ripetuto oggi, sia nella prima pressione, sia nel pulire palloni sporchi, sia nel giocare con i compagni: ha fatto una prestazione positiva. Siamo contenti perché il lavoro che stiamo facendo migliora i calciatori”.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID