Paulo Roberto Falcao

Paulo Roberto Falcao entra nella “Hall of Fame del calcio italiano” per la categoria “giocatore straniero”. Falcao è stato premiato dal ct della Nazionale, Gian Piero Ventura, durante la cerimonia della sesta edizione a Firenze in Palazzo Vecchio. Nella motivazione del premio, è stato ricordato che Falcao è stato “un calciatore brasiliano atipico, arrivato a Roma nel 1980, rivelando subito la sua estrema e straordinaria originalità; leader indiscusso, è un calciatore universale, un allenatore in campo, un genio senza sregolatezza”. “Ricordo e ricorderò sempre Nils Liedholm, la persona più importante per me, importante per fare quello che poi abbiamo fatto. E’ stato un mister straordinario e gli mando un bacio da qui”, ha detto Falcao commosso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID