Danimarca-Finalndia

ULTIME NOTIZIE EURO 2020 DANIMARCA FINALNDIA ERIKSEN – Terrore in campo durante Danimarca-Finlandia per Christian Eriksen. Il giocatore dell’Inter è caduto a terra malamente, ma la dinamica non è ancora chiara, nel corso del primo tempo.

Subito i calciatori e i compagni hanno chiamato i soccorsi, con le immagini tremende del numero 10 danese disteso e con gli occhi sbarrati. Poi l’ingresso della barella con il personale sanitario che ha dovuto praticare il massaggio cardiaco.

Eriksen è però rimasto a terra mentre tutti i giocatori reagivano disperati e i compagni della Danimarca hanno fatto da muro per non far trapelare immagini. Poi la moglie è entrata in campo, in lacrime così come tutti i tifosi sugli spalti, consolata da Kjaer e Schmeichel.

Dopo diversi minuti il calciatore è stato portato fuori dal campo in barella con la barriera composta da alcuni teli e dai giocatori danesi, con la Finlandia che nel frattempo aveva abbandonato il campo. La partita è stata ufficialmente sospesa.

Alcune immagini, però, mostrano un Eriksen cosciente in barella all’uscito dallo stadio, con gli occhi aperti, la testa sollevata e la maschera con l’ossigeno. Come riporta ‘beIN Sports’, Eriksen è stato trasportato in condizioni stabili all’ospedale di Copenaghen

Anche la Roma ha espresso la sua vicinanza al danese con un tweet: “Forza Christian”. A seguire anche il bel messaggio di Francesco Totti su Instagram e il tweet di Pellegrini. Il match tra Danimarca e Finlandia, come poi comunicato dall’accout ufficiale di Euro 2020, ha annunciato che il match riprende già oggi“A seguito della richiesta di entrambe le squadre, l’Uefa ha accordato la ripresa della partita tra questa sera alle 20.30. Gli ultimi 4 minuti del primo tempo verranno giocati, poi ci sarà un intervallo di 5 minuti e a seguire il secondo tempo”. 

Anche il match tra Belgio e Russia in programma questa sera alle 21 si giocherà regolarmente mentre l’Inghilterra ha chiesto di annullare la conferenza stampa in programma inizialmente alle 19.30 a causa degli eventi di Copenaghen“C’è cauto ottimismo”, ha fatto filtrare l’ad dell’Inter Giuseppe Marotta a ‘Sky Sport’.

Il direttore della federcalcio danese Peter Moller ha confermato alla DR che “Eriksen sta bene e ha parlato lui stesso con i suoi compagni di squadra”. Le squadre sono rientrate in campo per il riscaldamento tra gli applausi dei tifosi. Alla fine il risultato è stato di 1-0 in favore della Finlandia grazie al gol di Pohjanpalo nella ripresa. La Danimarca ha anche fallito il pareggio con Hojbjerg, che però ha sbagliato il rigore facendosi ipnotizzare da Hradecki.

© RIPRODUZIONE RISERVATA