Massimo Marazzina

AS ROMA ZANIOLO DYBALA MARAZZINA – Massimo Marazzina, ex giocatore – tra le altre – di Roma, Bologna e Chievo Verona, ha parlato in esclusiva a Romagiallorossa.it analizzando il momento attuale della Roma dopo la sconfitta in Europa League per 1-2 contro il Real Betis.

Massimo, Roma-Betis ci ha lasciato in dote alcuni spunti sui singoli. Ad esempio, Zaniolo è stato autore di una partita fumosa e il rosso nel finale ha completato una prestazione tutt’altro che positiva: cosa pensi del centrocampista della Roma in questo suo momento di carriera?
“Penso che Zaniolo sia un ragazzo fortunato: è nato con talento e gioca in una squadra con giocatori di alto livello come Dybala. Questo però non basta, lui ci deve mettere del suo e darsi una regolata. I mesi e gli anni passano, molte occasioni non ritornano e, anche se ancora molto giovane, deve ricordarsi di essere già un punto di riferimento per molti ragazzi che si ispirano a lui e a ciò che vedono in campo. Al momento rimane il suo talento grezzo e poco altro: ecco perché deve darsi una mossa”.

Parlando ancora di un singolo, ma in senso positivo, Dybala è stato ancora una volta tra i migliori in campo nel match contro il Betis: fino a questo momento come giudichi l’impatto che ha avuto l’argentino in giallorosso?
“L’impatto di Dybala su questa Roma è stato super positivo, non pensavo riuscisse a mettersi così in luce subito sin dalle prime partite visto che arrivava da un periodo di soli allenamenti individuali – essendo rimasto svincolato per settimane dopo l’esperienza con la Juventus – che avrebbe potuto condizionarlo. È entrato subito in forma e ora la speranza di tutti i tifosi della Roma è che il suo fisico regga, perché questa è l’unica vera incognita. Sulla qualità, la tecnica e la tenuta psicologica non ho avuto mai dubbi e sta dimostrando di essere un giocatore fondamentale per Mourinho e i giallorossi”.

Un’ultima battuta sul campionato, con la Roma attualmente 16 punti, a -4 dal Napoli e dall’Atalanta in testa alla classifica. A cosa possono puntare i giallorossi in Serie A in questa stagione?
“In una serie A che ha visto vittorioso, lo scorso anno, un Milan non così favorito c’è speranza per tutti. C’è da dire che in questa stagione il Napoli sembra avere una marcia in più ed è forse difficile pensare che la Roma possa ambire a vincere lo scudetto. Tentare di entrare nelle prime 4 e garantirsi un posto in Champions League, però, è un obiettivo alla portata dei giallorossi e potrebbe essere considerato soddisfacente da tutta la piazza, come miglioramento del 6° posto con cui la Roma ha chiuso la stagione lo scorso anno. Saper fare qualcosa in più, in termini di piazzamento in classifica anno dopo anno, è già di per sé un ottimo risultato”.



FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEGGI TUTTOCALCIOWEB.INFO

🚨SEGUICI IN DIRETTA🚨