Stoycho Mladenov, Jurgen Mattheij

ULTIME NOTIZIE AS ROMA CSKA SOFIA MLADENOV – Alla vigilia del match contro la Roma di domani sera alle ore 21 allo Stadio Olimpico hanno parlato in conferenza stampa il tecnico del Cska Sofia Stoycho Mladenov e il capitano Jurgen Mattheij. Queste le loro dichiarazioni:

MLADENOV IN CONFERENZA

Come pensa di sostituire i giocatori assenti oggi? 

“È difficile, ma abbiamo dei giocatori che possono sostituire chi manca. Ci teniamo a realizzare le nostre idee a tutti i costi”.

Su Mourinho e il turnover. 

“Lui ha tanti giocatori a disposizione, mentre noi abbiamo grandi problemi. Proverò a indovinare la formazione della Roma in qualche modo basandomi sulle ultime partite”.

La Conference League è un grande traguardo per voi… 

“Sì, bello tutto quello che abbiamo fatto finora, ma giochiamo per tenere alto il nome del Cska. Dobbiamo giocare al massimo e sfruttare questa chance”.

Può essere un vantaggio per voi aver giocato contro la Roma già l’anno scorso? 

“Non ho visto la partita l’anno scorso, ma in ogni caso la Roma sarà una squadra nuova anche perché ha cambiato tecnico. Sono tra le migliori squadre europee e Mourinho tra i migliori al mondo”.

Qual è il suo rapporto con Mourinho? 

“Mi impressiona a livello umano. Nonostante tutti i suoi successi, è una persona umile. C’è grande rispetto tra di noi e non smetterà mai di esistere”.

Quale sarà il vostro obiettivo domani?

“Sappiamo di non essere a casa nostra, ma conosciamo le nostre qualità e vogliamo dimostrarle sfruttando i punti deboli e gli errori della Roma. Avranno il loro pubblico ad aiutarli, ma noi proveremo a fare la nostra partita”.

MATTHEIJ IN CONFERENZA

Sente la pressione di giocare in questo stadio? 

“Possiamo sentire un po’ di pressione, soprattutto noi giovani, ma dobbiamo dimostrare ciò di cui siamo capaci. Sono contento e pronto a dimostrare”.

Qual è l’attaccante della Roma che temete di più? 

“Non mi piace parlare di questo, siamo tutti esseri umani e proveremo a dare il massimo senza paura”.

Come reagirete ai tanti cambi in difesa? 

“Abbiamo reagito bene ai problemi, tenendo alto il livello della difesa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA