Josè Mourinho

ULTIME NOTIZIE AS ROMA CSKA SOFIA MOURINHO – José Mourinho ha parlato ai microfoni di Roma Tv+ in vista della sfida di Conference League di domani sera contro il CSKA Sofia.

“Tutti gli obiettivi sono importanti e tutte le partite sono importanti. La prossima partita è sempre la partita più importante. Nessuno pensa al Verona, tutti pensano al CSKA. E’ questo quello che voglio ed è così che lavoriamo. La Conference League è una competizione lunghissima che inizia con questa fase a gironi, il nostro obiettivo è di vincere il girone. Però dobbiamo essere pragmatici e pensare a vincere domani. Vincere sarebbe molto importante.

Questo è un periodo molto intenso e pieno di partite. Come sta la squadra?

“Benissimo. Oggi abbiamo avuto in campo tutti i giocatori, ovviamente non parlo di Spinazzola però tutti gli altri si sono allenati senza problemi. Stiamo vivendo un momento positivo sotto questo punto di vista”.

Ci sono tante partite e come ha detto prima in conferenza stampa sono tutti titolari perché tutti devono farsi trovare pronti.

“Certo. Per questo dico che non esiste una partita più importante dell’altra. La prossima è molto importante e se faremo qualche cambio, cosa che faremo, è importante che tutti capiscano che la partita si deve vincere. I cambi si fanno per diverse ragioni, non perché la partita non sia importante”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA