Catalani: “Questa società è una iattura. Fonseca? Gli do 10, sta facendo un lavoro eccellente”

Catalani dice: "Fonseca sta facendo un lavoro eccellente che spero che duri, per il momento il portoghese è da 10"

278
Paulo Fonseca

NOTIZIE AS ROMA CATALANI FONSECA – Maurizio Catalani, autore televisivo, regista televisivo e conduttore radiofonico tifoso della Roma, ha parlato a Centro Suono Sport commentando il momento dei giallorossi, non lesinando critiche alla proprietà guidata da Pallotta. Queste le sue dichiarazioni:

Ritengo questa società una iattura, ma la squadra è un altro discorso, alla Roma vorrò sempre bene. È come una figlia che si mette con il ragazzo sbagliato, lui lo odi ma lei ovviamente continui ad amarla. E la Roma è così: un amore che attualmente è gestito dalle persone sbagliate. Servivano 3-4 anni per sistemare le macerie lasciate da Monchi, Petrachi ha fatto il possibile e Fonseca sta facendo un lavoro eccellente che spero che duri, per il momento il portoghese è da 10. Quale domanda farei a Baldini? Non mi viene in mente niente sinceramente. Anzi, siccome sta facendo male alla Roma che amiamo gli chiederei: ‘Cosa ti abbiamo fatto di male?’. Lui mi darebbe una risposta filosofica e io dovrei mandarlo a quel paese. Zaniolo? Quando Francesco Totti ha lasciato il calcio un ragazzo ha scritto su uno striscione ‘Speravo de morì prima’, ed è vero. Totti ha lasciato un vuoto in tutti noi e Zaniolo si è inserito in questo vuoto. Molti vorrebbero che non si parlasse più di Totti, io esagero, vorrei che Totti non fosse mai nato, perché se non fosse nato adesso non avrei la sofferenza di averlo perso. Gli americani che si fanno tanto grandi con il marketing non hanno mai sfruttato la figura di Totti, è come se a Torino non sfruttassero Ronaldo: se tu hai la Gioconda devi esporla, non devi tenerla nascosta in cantina. Florenzi? Paga delle colpe non sue e soprattutto paga una cosa: non è né De Rossi né Totti. Non ha le qualità da capitano che forse hanno Pellegrini e Dzeko, ma non gli si può fare una colpa di questo. Non puoi prendertela con una persona se è gazzella e non leone. L’unica colpa di Florenzi può esser stata vestire ruoli non suoi, l’unica“.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA