Antonio Tempestilli, dirigente della Roma, commenta così il sorteggio di Champions League dei giallorossi che si vedranno di fronte il Porto nei playoff il 17 e 23 agosto: “Il Porto è una delle squadre che avremmo voluto evitare. Non ci sono squadre favorite in questa fase, il Porto è una grande squadra e sono convinto che sarà una bella sfida. Non sarà facile, il Porto è una squadra con una grande tradizione nelle competizione europee, hanno tantissima esperienza, giocatori di qualità ed un pubblico fantastico”.

Il responsabile organizzativo non si sbilancia in un pronostico: “Penso che la Roma abbia il 50% di possibilità di passare il turno. Sono fiducioso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA