Primavera, Chievo-Roma 0-2: i giallorossi conquistano i playoff grazie a Celar e Sdaigui

409

Anche questa stagione la Roma Primavera si giocherà lo scudetto. A Verona la squadra di Alberto De Rossi batte 2-0 il Chievo grazie ai gol di Celar e Sdaigui nella ripresa e conquista matematicamente l’accesso alla fase finale, che si disputerà a Reggio Emilia dal 2 al 10 giugno. Dopo un primo tempo ricco di agonismo, la Roma si esalta nella ripresa: dopo il palo di Sdaigui a botta sicura arriva anche quello di Besuijen. Dopo quest’ultimo, però, è un rapace Celar, che sigla il quinto gol nelle ultime quattro partite. Passano solo dieci minuti e arriva il gol della sicurezza dello stesso Sdaigui.

Con due giornate d’anticipo la Primavera stacca il biglietto per il Mapei Stadium e nelle ultime giornate proverà a mantenere il quarto posto e ad attaccare la Fiorentina al terzo. Se la passa diversamente la Lazio, che con la sconfitta contro la Sampdoria, è aritmeticamente retrocessa nella Serie B di categoria.

CHIEVO-ROMA 0-2

CHIEVO VERONA (3-4-3): Pavoni; Tanasijevic, Kaleba, Bran; Pavlev, Di Masi, Liberal, Danieli (72′ Rabbas), Zuelli; Juvara, Isufaj (64′ Rovaglia), Vignato.
A disp: Zanchetta, Barellini, Enyan, Omayer, Rivi, Pedroni, Gianola, Karamoko, Caprile, Glarey.
All.: Luca Prina.

ROMA (4-3-3): Romagnoli; Bouah, Diallo Ba (70′ Coccia), Cargnelutti, Valeau; Meadows, Marcucci, Sdaigui; Corlu (74′ Pezzella), Celar, Besuijen.
A disp.: Greco, Santese, Truşescu, D’Orazio, Petrungaro, Meo, Ganea, Masangu, Zamarion.
All.: Alberto De Rossi.

Marcatori: 70′ Celar, 81′ Sdaigui.

Ammoniti: 28′ Bran, 50′ Meadows, 83′ Di Masi.

Arbitro: Miele.
Assistenti: Polo-Grillo – Miniutti.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA