Stadio della Roma

Il vice presidente della Commissione Antimafia, Luigi Gaetti, è intervenuto nel pomeriggio ai microfoni di Radio Radio per parlare del fenomeno del bagarinaggio degli stadi italiani. Il senatore si è soffermato anche sullo stadio della Roma. Queste le sue parole:

“Il fenomeno del bagarinaggio e delle ‘creste’ sui biglietti sta prendendo piede grazie anche alla sempre minore capienza dei nuovi impianti delle grandi squadre. E’ normale che dalla Juventus si tenda a minimizzare la vicenda, penso che se si fosse indagato così minuziosamente anche su altri club probabilmente si sarebbero trovate alte irregolarità di questo tipo. Lo Juventus Stadium è un impianto da 40mila posti che tende ad essere spessissimo pieno e può esserci questo problema. Anche lo stadio della Roma, essendo piccolo, potrebbe essere soggetto anch’esso a fenomeni di bagarinaggio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA