Stadio Dragao

ULTIME NOTIZIE CHAMPIONS LEAGUE PUBBLICO – Fino a 16.500 spettatori potranno assistere alla finale di Champions League a Porto sabato, dopo che le autorità portoghesi hanno dato il via libera all’apertura dello stadio al 33% della capienza. Lo ha annunciato l’Uefa che ha dato il via libera alla vendita dei biglietti.

Per questo incontro inizialmente programmato a Istanbul, e trasferito a metà maggio al Dragao Stadium di Porto per consentire il movimento dei tifosi britannici, l’organismo aveva già assegnato 6.000 biglietti a ciascuna finalista, ovvero Chelsea e Manchester City.

A questi si aggiungeranno i tradizionali inviti, oltre a “1.700 biglietti riservati al grande pubblico”, venduti da lunedì in base all’ordine di arrivo. L’accesso allo stadio richiederà la prova di un risultato negativo a un test COVID-19 (test PCR del 26, 27, 28 o 29 maggio 2021 o un test rapido negativo del 28 o 29 maggio 2021). I tifosi provenienti dall’estero dovranno anche rispettare le restrizioni e i requisiti di ingresso alla frontiera che saranno in vigore al momento della finale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA