Liverpool, Wijnaldum: “Abbiamo studiato la Roma e creato pericoli costanti”

0
200
Georginio Wijnaldum

Dopo la gara di Champions League tra Liverpool e Roma, ai microfoni del sito ufficiale del club inglese, ha parlato Georginio Wijnaldum. Queste le sue dichiarazioni:

“Li abbiamo analizzati prima e sapevamo di avere molto spazio dietro la loro linea difensiva. È un mio punto di forza quello di inserirmi negli spazi, ed è quello che ho cercato di fare. Ha funzionato. Ma non l’ho fatto solo io, l’abbiamo fatto tutti insieme. Gli abbiamo creato pericoli e noi abbiamo avuto molte occasioni da gol. E’ andata bene”

I due gol della Roma?
“Abbiamo concesso un po’ troppo nei minuti finali. Ci siamo adagiato sul nostro risultato in quel momento, motivo per cui abbiamo concesso due gol. Possiamo essere contenti del risultato, anche se abbiamo concesso loro due occasioni negli ultimi 10 minuti. Ma se qualcuno ci avesse detto prima della partita “Sareste soddisfatti di vincere 5-2?” tutti sarebbero stati contenti, quindi dobbiamo prendere gli aspetti positivi e andare avanti”.

I tifosi?
“Anche nei momenti in cui non abbiamo giocato bene, ci hanno incoraggiato a fare meglio. I tifosi possono sempre aiutarti a fare ancora meglio o quando sta andando male possono aiutare a dare fiducia alla squadra. Le serate di Champions League sono speciali”.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA