Tammy Abraham

ULTIME NOTIZIE AS ROMA UDINESE – La Roma riesce a sbarazzarsi dell’Udinese per 1-0 grazie alla rete di Abraham. Il centravanti inglese sfrutta un’ottima iniziativa di Calafiori sulla sinistra. Scopriamo insieme i Top e i Flop del match.

TOP

ABRAHAM: Inizia la partita con grande intensità, andando a pressare i difensori dell’Udinese a tutto campo. Realizza il gol dell’1-0 con un grande gesto tecnico, anticipando Silvestri, e realizzando il suo primo gol all’Olimpico in campionato. Stremato, lascia spazio a Shomurodov.

CALAFIORI: Un leone nel primo tempo, timido e impacciato nel secondo. Ma non si può non prendere in considerazione la galoppata sulla sinistra e quel pallone al bacio messo in area per Abraham, che lo tramuta in gol. Deve avere più fiducia nei suoi mezzi e, come dice Mourinho, deve diventare uomo.

RUI PATRICIO: Finalmente la Roma ha un portiere. Non fa parate spettacolari per i fotografi, ma si fa trovare pronto in quelle 2-3 occasioni lasciate alla squadra di Gotti. Strepitoso nel secondo tempo respingendo un tiro insidioso di Deulofeu chiudendo tutto lo specchio della porta.

FLOP

RAPUANO: Rovina la festa alla Roma in maniera vergognosa. Ridicola la seconda ammonizione a Pellegrini che non è mai nella vita un cartellino giallo. Anche nella gestione della gara, specie all’inizio della partita, ha il cartellino sin troppo facile e questo condizione più di qualche giocatore. Ha tolto al derby un protagonista assoluto.

SECONDO TEMPO: La ripresa della Roma è stata abbastanza negativa. Non si contano tiri in porta significativi e i giallorossi sembravano stanchi, confusi e senza idee. L’unica nota positiva del secondo tempo è che la squadra non è capitolata come a Verona. Questo dimostra che ogni tanto gli schiaffoni servono a qualcosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA